SABATO 01 APRILE 2017 - Passo Fedaia - Marmolada

>> LADINIA CUP <<



 
     
   
 

La Marmoleda Full Gas è di Guido Giacomelli
Fra le donne si impone Cecilia De Filippo

Alla Marmoleda Full Gas Race la prima volta di Guido Giacomelli coincide con la prima ascesa in sei edizioni a Punta Penia. Il forte skialper valtellinese ha dimostrato di avere ancora tanti cavalli in salita e altrettanta spregiudicatezza in discesa, riuscendo a porre il proprio sigillo su una delle competizioni più giovani del calendario, ma anche fra le più spettacolari. Piazza d’onore per un'altra icona dello skialp, l’altoatesino Manfred Reichegger, sempre sul podio nelle tre edizioni in cui ha preso parte alla gara fassana, mentre la sfida al femminile ha visto primeggiare la bellunese di Comelico Cecilia De Filippo, davanti all’atleta di casa Margit Zulian.
Finalmente gli organizzatori, capeggiati da Diego Salvador, hanno potuto proporre agli atleti in gara il percorso originale, in passato mai affrontato per questioni di sicurezza e meteorologiche, anche se il passaggio ai 3.342 metri di Punta Penia non ha consentito di ammirare lo straordinario paesaggio, vista la nebbia in quota. In totale, dunque, 218 km e 2.100 metri di dislivello.
Subito dopo lo start dai 2.080 metri del rifugio Cima 11 al Passo della Fedaia, Guido Giacomelli, Manfred Reichegger e Michael Moling si sono messi a fare l'andatura, leggermente più staccato il gruppo capitanato da Simone Manfroi e Ivo Zulian.
Al passaggio dei 3.265 metri di Punta Rocca sono rimasti in due a condurre, ovvero il valtellinese di Sondalo e il pusterese di Selva dei Molini, ma nella prima discesa che portava al Pian dei Fiacconi (2.633 metri) Giacomelli ha fatto valere le doti di discesista, staccando Reichegger. Da questo passaggio in poi nulla è variato fino al traguardo, a parte il distacco, modificatosi "ad elastico". A Punta Penia Giacomelli vantava una quarantina di secondi di vantaggio, al termine della discesa al Canyon (a 2.450 metri) il divario è salito ad 1 minuto e mezzo, ed ancora 1’20” al Fortino.
Forte della leadership ormai consolidata nell’ultimo tratto in discesa su pista, Giacomelli si è divertito, mettendosi nella posizione ad “uovo” tipica degli uomini jet ed ha tagliato il traguardo con lo straordinario tempo di 2h00’56”, precedendo di 1’46” Manfred Reichegger. Bagarre, invece, per il terzo gradino del podio, con Moling saldamente terzo fino a Punta Penia. Poi sono rinvenuti i due fassani Simone Manfroi di Campitello e Mattia Galliani, che sono riusciti a scavalcare il badiota e a precederlo sul traguardo di Cima 11. Medaglia di bronzo dunque per Manfroi a 7’43” dal vincitore, e capace di precedere di 58 secondi Mattia Galliani e di 1’47” Michael Moling, che ha sofferto nella parte conclusiva in discesa. È stato costretto all’abbandono invece Ivo Zulian, uno dei protagonisti annunciati, per un problema tecnico.
Senza storia la gara femminile, dominata dal primo all’ultimo metro dalla bellunese di Comelico Cecilia De Filippo, che ha dovuto pensare soprattutto ad amministrare le proprie energie, vista la scarsa preparazione su lunghe distanze quest’anno. La De Fiippo ha concluso la propria fatica in quindicesima posizione assoluta con il tempo di 2h43’07”. Per Margit Zulian, sulla carta favorita ma non in condizione di forma ottimale in questa fase della stagione, è arrivata la piazza d’onore, staccata di 3’07” dalla vincitrice.
Il terzo gradino del podio è stato appannaggio della giovane fassana Giorgia Felicetti, che ha voluto cimentarsi in una gara lunga, benché abituata alle competizioni juniores su tracciati più brevi e con dislivelli inferiori. Il suo tempo complessivo è risultato di 3h05’47”.
La Marmoleda Full Gas Race fa parte anche della combinata Ladinia Cup con la Pizolada delle Dolomiti, che invece andrà in scena il 9 aprile a Passo San Pellegrino.

FOTOGRAFIE  |  VIDEOPRESS PER LE TV  |  INTERVISTE  |

 
     
 
CLASSIFICHE 2017
Femminile Maschile
Amatori  
 
     
   
>>> VIDEO 2017 <<<
 
 
 
>>> DOWNLOAD Depliant formato pdf  <<<
 >>> Attenzione ( 9,8 MegaByte ! ) <<<


 
     
  LADINIA CUP  
     
 

Ladinia Ski Alp Cup (Marmolèda Full Gas + Pizolada)

ISCRIZIONE alla COMBINATA... premere sul link qui sotto ..

https://keepsporting.com/cr/ZcE76xhqdE5ixkbQL/41-pizolada-delle-dolomiti/subscribe

 
     
 


2′ LADINIA SKI ALP 2017 
Speciale combinata Marmolèda Full Gas (1 aprile) + Pizolada delle Dolomiti (9 aprile).

Entro il 31 marzo 2017: 60,00 euro

La quota d’iscrizione comprende 3 pacchi gara:  Ladinia Ski Alp Cup (Sacca Multiuso Montura+ prodotti tipici del territorio + guida escursioni Val di Fassa con cartine)  Pizolada (berretto Montura) e Marmoleda Full Gas.

unnamed

REGOLAMENTO COMBINATA 2017 

  • Saranno classificati tutti gli atleti/atlete che parteciperanno ad ambedue le gare con la somma dei tempi acquisiti nelle singole prove;
  • Verranno premiati i primi 5 atleti maschili e le prime 5 atlete femminili;
  • I primi 200 iscritti alla combinata, sia sul percorso amatoriale che sul percorso agonistico, riceveranno il pacco gara Ladinia Ski Alp oltre a quelli di entrambe le gare.
 
     
>> CLASSIFICA FullGas 2016 <<<
 
>>> FOTOGRAFIE FullGas 2016 <<<
 
>>> VIDEO 2016 <<<
 
 
>>> VIDEO 2015 <<<
 

Marmoleda Full Gas Race

FOTOGRAFIE 2016 (download)

La Marmoleda Full Gas Race sale a Punta Penia
Fra gli iscritti il forte Manfred Reichegger

Il sopralluogo effettuato nelle scorse ore ha avuto esito positivo e ha permesso agli organizzatori della Marmoleda Full Gas Race di confermare il percorso originale per la gara di sabato 1 aprile. La sesta edizione della sci alpinistica che si svolge sulle vette della regina delle Dolomiti si appresta finalmente a salire ai 3342 metri di Punta Penia, mai affrontata negli anni scorsi a causa delle sfavorevoli condizioni meteo, e presenterà anche un tratto da affrontare a piedi con ramponi e imbrago nella successiva discesa.
I responsabili di percorso Mauro Sommavilla, Valerio Lorenz e la guida alpina Lorenzo Battisti hanno verificato le condizioni del manto nevoso e del tracciato, che sono ottimali e potranno garantire il meritato scenario e teatro di gara ai tanti concorrenti attesi al via. Lo start, come da programma, verrà dato alle 8.30 nei pressi del rifugio Cima 11 (2080 metri), situato alla base della Marmolada sul versante di Canazei, dove i concorrenti taglieranno il traguardo dopo aver affrontato 2100 metri di dislivello positivo, con i passaggi in quota a Punta Rocca (3265 metri) e a Punta Penia, la vetta più alta di tutte le Dolomiti con i suoi 3342 metri. Nel mezzo, ci sarà la discesa verso località Pian dei Fiacconi (2626 metri).

Intanto, sono arrivate le prime conferme dei big, tra cui spicca quella del pluridecorato skialper dell’Esercito Manfred Reichegger, vincitore dell’edizione 2015 della Marmoleda Full Gas Race e secondo dodici mesi fa alle spalle del tedesco Toni Lautenbacher, al termine di un appassionante testa a testa. Nell'albo d'oro della gara fassana figurano altri nomi di spicco del panorama dello sci alpinismo nazionale e internazionale, quali lo sloveno Nejc Kuhar, l'austriaco Alex Fasser e, al femminile, Dimitra Theocharis (campionessa in carica), Alba De Silvestro, Laura Besseghini e Francesca Martinelli.
Le iscrizioni sono disponibili online sul sito ufficiale dell’evento www.marmoledafullgasrace.com fino alle ore 15 di venerdì 31 marzo, ricordando anche la possibilità di partecipare alla gara amatoriale proposta dal comitato organizzatore coordinato da Diego Salvador. La partenza, in questo caso, verrà data alle 8.40 e i concorrenti si misureranno su un percorso di inferiore difficoltà, che presenta un dislivello positivo di circa 700 metri. La Marmoleda Full Gas Race, come accaduto lo scorso anno, assumerà valore anche ai fini della graduatoria della Ladinia Ski Alp Cup, circuito che abbina la gara di sabato 1 aprile alla Pizola delle Dolomiti del 9 aprile, con classifica combinata finale e la possibilità di iscrizione a entrambe le prove al costo complessivo di 60 euro.

FOTOGRAFIE 2016 (download)

Marmoleda Full Gas Race

Organizzazione: info@marmoledafullgasrace.com www.marmoledafullgasrace.com
PegasoMedia: 340.1396620 - comunicazione@pegasomedia.it - www.pegasomedia.it

Marmolada – riapre la funivia nostalgica verso la regina delle Dolomiti
La funivia nostalgica Fedaia – Marmolada a Canazei / Val di Fassa, da molti anche chiamata cestovia, riaprirà il 1. aprile e rimarrà aperta tutti i giorni fino al 1. maggio 2017 dalle ore 8.30 alle ore 17.00 – Nuova gestione
La stazione a valle dell’impianto si trova direttamente vicino al Lago di Fedaia, a 2.057 m sulla stessa altezza del Passo Fedaia. Il parcheggio ai piedi della funivia è gratuito per tutti gli ospiti dell’impianto. La funivia, con le sue 120 cabine biposto porta tutti i gentili ospiti in 15 minuti al Pian dei Fiacconi a 2626 m. Il tragitto verso la stazione a monte è già un’avventura. Si possono godere per quindici minuti panorami mozzafiato sulle famose Dolomiti e respirare aria cristallina tipica delle zone dolomitiche. La vista sul lago di Fedaia, il gruppo del Sassolungo, gruppo del Sella e altre cime che fanno parte dell’ UNESCO Patrimonio Naturale dell’umanità sono letteralmente da togliere il fiato. Arrivati in cima, si trova il rifugio panoramico Pian dei Fiacconi e per chi vuole scoprire i dintorni può lasciarsi viziare in uno dei rifugi con piatti tipici della regione.
In questa stagione, non solo la salita sulla maestosa Marmolada è mozzafiato, anche la discesa è per sciatori, snowboarder e free rider un’esperienza da non perdere. La pista preparata e il fuoripista offrono una discesa fantastica per tutti i gusti.
Anche gli escursionisti, arrampicatori e alpinisti trovano itinerari con diversi livelli di difficoltà. La stazione a monte della cestovia Fedaia – Marmolada è l’ideale punto di partenza per itinerari su neve, ghiacciaio e vie ferrate.
Per la stagione estiva la funivia nostalgica Fedaia – Marmolada sarà aperta tutti i giorni dal 17 giugno al 24 settembre 2017 dalle ore 8.30 alle ore 17.00 (sabato e domenica a partire dalle ore 8.00).
I prezzi per il periodo primaverile sono:

Andata: 6,00 Euro

Ritorno: 6,00 Euro

Andata e ritorno: 10,00 Euro

Giornaliero: 23,00 Euro

Pomeridiano dalle ore 13: 18,00 Euro
 
Informazioni e contatto
Marco Margoni
+39 348 9915637
marco@fedaia-marmolada.it
www.fedaia-marmolada.it (coming soon)
Facebook

Instagram

 
     
     
     
     
 
 

 
 
 
 
     
BOLLETTINO METEO    
     

 

EDIZIONE 2015

FOTOGALLERY

CLASSIFICA UFFICIALE ASSOLUTA

LINK EDIZIONE 2014 >>>>
Soci fondatori  
Sellaronda

VAL di FASSA
   
 
(c) Marmoleda Full Gas Race
Sreda Dolomites , 14   -   38030 Canazei   ( Tn )
P.iva : 02237380221
 
 
info contact :  info@marmoledafullgasrace.com